Search
  • terapiainitaliano

Crisi come opportunita': rottura, caos e riorganizzazione



In questo periodo di ritiro, molte persone hanno vissuto o stanno attraversando circostanze realmente complesse e dure, che sono piombate all'improvviso in una quotidianità apparentemente tranquilla: lutti, paura per persone care che stanno male o che potrebbero stare male, timore per la propria salute, separazioni forzate da persone care, perdita del lavoro, incertezza economica,...

Se é il tuo caso e senti che hai bisogno di aiuto, posso accompagnarti e offrirti strumenti che ti permettano di rendere un pó più leggero questo momento. Per stare meglio ora, e per non accumulare stress e dolore per il futuro.

Inoltre, ci sono anche persone che non hanno vissuto lutti né circostanze destabilizzanti a livello familiare o lavorativo, la cui quotidianità é stata alterata dalla impossibilità di muoversi liberamente, ma le cui prospettive attuali e future sembrano piuttosto stabili. Eppure, in questa semi immobilità, un senso di malessere ha iniziato ad emergere. Generale, diffuso, non legato a nulla in particolare ma presente costantemente e insistentemente. Sensazioni di ansia più o meno forte, disagio, irrequietezza. Difficoltà per dormire, per concentrarsi. Irritabilità. Tristezza.

Se questo é il tuo caso, e senti che hai voglia di approfondire e comprendere cosa ti sta succedendo, é un buon momento per farlo. Proprio ora, che abbiamo dovuto obbligatoriamente abbassare il ritmo, fermarci, eliminare tutte le distrazioni e le evasioni della vita più o meno frenetica che stavamo conducendo, più o meno consapevolmente, proprio ora esiste lo spazio che fa emergere emozioni, sensazioni, pensieri, che avevamo seppellito sotto le mille attività quotidiane. Quelle emozioni, sensazioni e pensieri, ci possono risultare nuovi e sconosciuti, scomodi da affrontare, ma sono parte di noi. Una parte di noi a cui proprio ora possiamo dar spazio, voce, guardare, ascoltare. Che può parlarci di desideri dimenticati, necessità appartate, sogni messi nel cassetto. Può indicarci la strada per sanare parti di noi che da tempo soffrono, e che per abitudine trasciniamo senza darci la possibilità di fermarci un attimo ed ascoltare. Ascoltarci.

Ora possiamo farlo. É un momento prezioso per farlo. É l'opportunità forse unica che ogni grande crisi offre, e se sappiamo coglierla può letteralmente cambiarci la vita.

Se tutto questo risuona in te, non esitare a contattarmi, sarò felice di accompagnarti. 


Greta Campo

Psicologa e terapeuta umanista

56 views0 comments

Recent Posts

See All