Greta Campo

Psicologa col. M-36304 e Terapeuta Gestalt

Economista per inerzia (ieri) e terapeuta per vocazione (oggi), devo il cambio di rotta e l’incontro con me stessa al processo personale iniziato nel 2009 con la formazione in Terapia Gestalt, che scelsi per affrontare una importante crisi personale. Da tempo mi muovevano una profonda inquietudine, la ricerca di un significato, e il desiderio di trovare un equilibrio tra ciò che intuivo fosse la mia essenza e il rigido personaggio stanco che stavo trascinando.

 

Durante i miei anni di ‘transizione’ (dall'Italia alla Spagna, dal lavoro in multinazionale al lavoro terapeutico) ho praticato la danzaterapia, e il movimento mi ha mostrato nuove possibilità di guardare, ascoltare, stare, in una relazione fluida e di scambio profondamente umano e vitale. Da una progressiva apertura alla vita e al mondo, da uno sguardo nuovo e dallo stupore per ciò che, finalmente, iniziavo a vedere, ho scoperto la fotografia come possibilità di plasmare, creare, condividere. A 30 anni ho quindi reindirizzato il mio percorso personale e professionale: mi sono laureata in psicologia all'UNED, e mi sono formata e continuo a formarmi in diversi rami della psicologia, in particolare di stampo umanista, integrativo e transpersonale. 

 

Oggi mi dedico professionalmente all'accompagnamento terapeutico di adulti, in spagnolo ed in italiano,  in sessioni individuali e di coppia, in studio e online. Amo il mio lavoro e lo considero un privilegio, ed il naturale proseguimento al mio processo personale.