"Grazie a Greta ho capito di soffrire di attacchi di panico, ho imparato a riconoscerli, a gestirli e a modificare alcune abitudini di vita e lavoro che favorivano la frequenza e l'intensità degli attacchi. Dopo tre mesi di incontri caratterizzati dal suo approccio pratico e tangibile non avevo già più vissuto episodi, ma ho deciso di continuare le sessioni, in totale sono rimasta un anno.

Sentivo la voglia di continuare a vederla perchè ogni discorso iniziato insieme mi portava a conoscere un po` meglio una parte di me stessa. Greta non ha la bacchetta magica: è un bellissimo essere umano, empatico, intelligente e professionale, estremamente capace in ciò che fa.

Dentro di me la ringrazio ogni giorno, per gli attacchi di panico e per avermi permesso di conoscermi (e accettarmi) così a fondo. Sono da sempre una persona di base felice, ma dopo l`anno insieme a lei lo sono ancora di più".

- Mara, 30 anni, italiana a Madrid

"Mi experiencia con Greta ha sido muy buena, desde el comienzo me he sentido muy acogido y aceptado. Ha ido acompañando mi proceso y acompasandose con mis ritmos, permitiendome que obtenga un conocimiento de mi mismo que desbloquee algunos de mis mecanismos y juicios, contactando con el cuerpo y valorando la sabiduría que este nos aporta"

- Roberto, 26 anni, spagnolo

"Un percorso utilissimo dove ho riscoperto me stessa e il perché delle mie azioni, come aver rimesso in ordine alcuni pezzi della mia vita che erano in disordine e soffrivano. Questa terapia la consiglierei a tutti, Greta coglie perfettamente il succo del disagio e lo trasforma in materiale costruttivo per lavorarci e vincere le paure".

- Simona, 31 anni, italiana a Madrid

"Da circa due anni seguo un percorso terapeutico con Greta. La necessità di un accompagnamento terapeutico è nata da un momento di grandi cambiamenti nella mia vita su tutti (o quasi) i fronti. Grazie alla sua professionalità, espressa con un forte calore umano, oggi ho una relazione di coppia stabile, ho avuto il coraggio di cambiare radicalmente la mia professione e ho gli strumenti necessari per capire me stesso e accettarmi. Oggi sono pienamente soddisfatto dei risultati ottenuti e gli incontri con Greta restano ancora un grande supporto che concedono a me stesso di mantenere un sano equilibrio".

- Matteo, 37 anni, italiano a Madrid

"Il percorso terapeutico mi ha permesso di conoscermi più a fondo, di combattere contro le mie paure e i miei eterni conflitti. 

Per cui un immenso grazie a Greta che, prima di essere una grande professionista in grado di toccare le corde più dolorose del cuore, sempre con estrema delicatezza e vicinanza, è anche e soprattutto una persona dotata di un'estrema umanità, sensibilità e disponibilità. Greta,  prima di chiunque altro, ha capito la mia vera essenza e oggi, grazie a lei, posso dire di essere una persona diversa che si accetta un po' di più per quello che è".

- Lucia, 45 anni, italiana a Madrid

"Ho contattato Greta perché volevo smettere di arrabbiarmi ed è con questa ottica che ho frequentato le primissime sessioni con lei. Mi ha però fatto capire che non è tanto la rabbia (come emozione) il problema ma la comunicazione con l’altro prima e dopo. Apprezzo moltissimo il suo modo di porsi e proporre comportamenti e soluzioni alternative, senza giudicare o imporre la propria opinione. Mi rendo conto che giorno dopo giorno la terapia mi è utile nella vita quotidiana e nel rapportarmi con gli altri".

- Catia, 33 anni, italiana in Polonia

"Ho cominciato il percorso con Greta con delle mie idee su quale fosse il mio problema… durante le prime settimane di terapia grazie a lei ho scoperto che in realtá la radice dei miei problemi era ben diversa e più profonda. Greta mi ha accompagnato mano nella mano a conoscere le mie emozioni, i miei sentimenti… e me stessa. Dopo pochi mesi di terapia, è riuscita ad aiutarmi a rendermi conto del male che mi stavo facendo e a darmi gli strumenti per gestirlo. La sensazione è quella di essere andata da lei con un’enorme matassa, con la paura anche solo di presentarla a qualcuno, invece lei, per niente spaventata, si è seduta accanto a me ed abbiamo cominciato a sciogliere uno ad uno i nodi insieme."

- Sara, 30 anni, italiana a Madrid

"È già un anno che parlo con Greta, il tempo è passato in fretta. La ricerca della felicità e dello stare bene, per questo l’ho cercata: per stare bene. Era tanto che cercavo il coraggio di iniziare la psicoterapia.

Ogni settimana Greta mi aiuta a fare mente locale su quello che mi succede, situazioni di vita lavorativa, di expat, di relazione di coppia. 

A distanza di un anno posso dire che Greta mi ha davvero insegnato a vedere il mio mondo sotto punti differenti dal mio - che a tratti è nocivo - e grazie agli strumenti che nel corso delle sessioni mi ha fornito e spiegato, riesco ad affrontare la mia quotidianità con più consapevolezza di me stessa. 

Sono contenta di aver iniziato questo percorso e con il senno di poi mi dico di aver scelto il momento migliore anche per via della situazione pandemica che stiamo attraversando, sono sicura che se non avessi avuto l’aiuto di Greta la mia salute mentale sarebbe stata messa a dura prova"

- Sonia, 36 anni, italiana a Parigi

"In un momento della mia vita caratterizzato dalla paura del cambiamento e dalle incertezze, mi sono rivolta alla Dottoressa Campo per capire cosa portare con me e cosa modificare. Grazie alla Dottoressa ho affrontato problemi e insicurezze, ma soprattutto ho imparato (e sto imparando) ad approcciarmi alla vita, alle sue necessarie difficoltà e alle relazioni in un modo più sano ed equilibrato, partendo prima di tutto da me stessa"

- Laura, 29 anni, italiana a Madrid